Ministero dei Beni delle Attivitą Culturali e del Turismo Direzione Generale Biblioteche e Istituti Culturali

La Biblioteca Universitaria di Pavia è tra le più antiche biblioteche pubbliche italiane, appartiene allo Stato e dipende dalla Direzione Generale Biblioteche e Istituti Culturali del Ministero dei Beni delle Attività Culturali e del Turismo.

Al pari delle altre biblioteche pubbliche statali, conserva e raccoglie la produzione editoriale italiana a livello nazionale e locale, tutela e valorizza le proprie raccolte storiche, acquisisce la produzione editoriale straniera in base alle specificità delle proprie raccolte e tenendo conto delle esigenze dell'utenza, documenta il posseduto, fornisce informazioni bibliografiche e assicura la circolazione dei documenti.

Possono trarre in inganno il nome e la sede, ma in realtà la Biblioteca non dipende giuridicamente dall'Università di Pavia, con la quale tuttavia intrattiene da sempre strettissimi rapporti di collaborazione.

Biblioteca Universitaria
Strada Nuova, 65
27100 - Pavia
 
Direttore: Cecilia Angeletti
 
Tel.: 038224764 oppure 038233223
Fax: 038225007
E-mail: bu-pv@beniculturali.it
PEC: mbac-bu-pv@mailcert.beniculturali.it
URP: bupv.urp@librari.beniculturali.it  

Codice Anagrafe Biblioteche Italiane (ICCU): IT-PV0291
Identificativo SBN: MILUP
Codice ACNP: PV003
Codice univoco per la fatturazione elettronica: A9HCE8