Ministero dei Beni delle Attivitą Culturali e del Turismo Direzione Generale Biblioteche e Istituti Culturali

Matteo Colombo, Q.B.

Salone Teresiano

29 gennaio 2020 - Presentazione nuove pubblicazioni

Mercoledì 29 gennaioalle ore 17.00, presso il Salone Teresiano della Biblioteca Universitaria di Pavia, Flavio Santi presenta il libro di Matteo Colombo Q.B.

Per chiunque cucini, q.b. (quanto basta) è la più familiare delle sigle. Q. B. significa però, qui, Quinto Botero, lo chef del momento. I piatti che ogni giorno compaiono sui tavoli del Beckett, il suo ristorante, sono il frutto d’una mente complicata, raffinata e devota a un ideale di perfezione. È un uomo non troppo simpatico, ma il suo talento eccede ogni possibile critica. Finché una sera qualcuno uccide Toni, il suo nuovo assistente, nella cella frigorifera del Beckett. È un colpo di pistola che costringerà Botero a confrontarsi con la schiera dei suoi collaboratori, con le amicizie perdute di un tempo, con le rivalità fra colleghi in un mondo estremamente competitivo. Così, mentre le indagini vengono affidate al ruvido commissario Stoppani, Botero sceglierà di seguire per proprio conto le tracce d’un assassino seriale le cui motivazioni lo riguardano fin troppo da vicino sotto lo sguardo del solo Toni che, da un indefinibile cielo di mezzo, assiste sereno all’epilogo della vicenda per poi svanire nella sua definitiva dimora. Un giallo elegante, garbato, avvincente senza esagerare: quanto basta.

Matteo Colombo è nato a Voghera nel 1976. È giornalista, autore radiofonico e tiene corsi di scrittura creativa. Nel 2011 ha vinto “Io scrivo”, il premio del Corriere della Sera.

La porta dei demoni, diretta da Flavio Santi, è una collana editing free: nessuna parola del testo originale è stata maltrattata da un editing troppo invasivo o troppo “autoriale”. I testi ospitati corrispondono in toto alla volontà dei rispettivi autori – opportunamente sollecitati dal “dèmone” di un lavoro di confronto e ripetute letture.

Documenti da scaricare