Ministero dei Beni delle Attivitą Culturali e del Turismo Direzione Generale Biblioteche e Istituti Culturali

Conflitto in Siria - Il Rojava: laboratorio politico-sociale e fronte di guerra

Salone Teresiano

16 gennaio 2020 - Incontro

Nell’ambito della nona edizione del progetto “Incontri con la scuola”, l’Associazione Culturale il Demetrio in collaborazione con ANPI, Biblioteca Universitaria, Centro Servizio Volontariato promuovono un approfondimento aperto a tutta la cittadinanza sul Conflitto in Siria -  Il Rojava: laboratorio politico-sociale e fronte di guerra giovedì 16 gennaio alle ore 17.00.

L’incontro, moderato da Maurizio Schiavo, prevede gli interventi di Gastone Breccia docente di Civiltà bizantina, Letteratura bizantina e Storia militare antica presso l’Università di Pavia, autore tra l’altro di Guerra all’ISIS. Diario dal fronte curdo (Bologna, Il Mulino, 2016); e Andrea Governale autore della Tesi di Laurea L’internazionalismo rivoluzionario: il caso dei combattenti italiani nella Siria del Nord (Università di Torino Dipartimento di Culture, Politica e Società.Corso di Laurea Magistrale in Scienze internazionali 2018/2019).

Negli ultimi anni, la popolazione curda della Siria nord-orientale ha costituito un governo autonomo da Damasco, sopravvissuto a fatica alle durezze della guerra contro l'ISIS e all'isolamento politico-economico.

L'esperienza del Rojava (ovvero "Occidente", per i curdi) è estremamente interessante sotto molti punti di vista: il tentativo di realizzare un tipo di amministrazione pubblica fondata sul “confederalismo democratico”; l'attenzione alla parità di genere e all'integrazione culturale tra le varie etnie presenti sul territorio; la capacità, non da ultimo, di affrontare il problema militare della lotta contro l'ISIS, culminata nell'eroica resistenza a Kobane (2015) e nella riconquista di Raqqa (2018), alla quale hanno partecipato numerosi volontari stranieri - tra i quali non pochi giovani italiani.

 

Documenti da scaricare